Informarsi sul proprio futuro non è solo un diritto, ma anche un dovere

Extra moenia, bella iniziativa a Bologna sabato 29, “La Ricerca calpestata”: i lavoratori dell’Università (ricercatori, tecnologi, amministrativi, tecnici, strutturati e non) sabato ricopriranno piazza Maggiore di 1.800 fotografie giganti per far sì che la gente le calpesti, come emblema di quello che sta succedendo alla ricerca in Italia. Tutti coloro che hanno spedito le proprie foto ne hanno anche pagato la stampa, così l’iniziativa è completamente autofinanziata. (La mobilitazione di Psicologia a Padova parteciperà: appuntamento davanti al giornalaio del binario 1 alle 8:25, con i biglietti pronti, si prende l’IR delle 8:33) 

http://www.laricercacalpestata.it/

A Padova segnaliamo due appuntamenti di informazione e discussione della 180 e delle nuove linee guida del governo, organizzati rispettivamente dalle mobilitazioni di Psicologia e Scienze a Padova. Entrambi sono momenti di discussione e confronto aperti a tutti gli interessati.

 

Mobilitazione Psicologia – Mercoledì 26 novembre 2008 17:00, Atrio Psico Fiat

Tavola rotonda e dibattito

17:00  Presentazione del decreto 180 (Modifiche alla 133) con discussione aperta. È prevista la presenza dei ricercatori della Facoltà di Psicologia.

18:30  Discussione riguardo le nuove fasi del movimento studentesco dopo la Manifestazione di Roma del 14-15-16  Novembre.

19:30  Aperitivo per concludere la serata  (fino alle 21:00)

 

Mobilitazione Scienze – Giovedì 27 novembre, 14:30 aula B del Dipartimento di Fisica

Riunione informativa e discussione

Nell’ambito delle attività promosse dal Tavolo Tecnico della Facolta’ di Scienze MM. FF. NN.,  il Dipartimento di Fisica promuove per Giovedi’  27 Novembre alle ore 14,30 in Aula B una riunione informativa e di discussione sulla legge 180 e sulle Linee Guida del Governo. A questo riguardo la Facolta’ di Scienze si propone di adottare una posizione comune a partire da questo incontro.

Annunci

Una Risposta

  1. Tra le iniziative della settimana segnalismo anche uno spettacolo teatrale a ingresso gratuito:

    Teatro Liquido invita insegnanti, genitori, studenti e cittadini a partecipare a
    “IN CERTI FUTURI – TEATRO FORUM sulla riforma della scuola”
    GIOVEDI 27 NOVEMBRE ORE 20:45
    Presso il Teatro delle Maddalene in via Giovanni da Verdara 38 – Padova
    Una madre preoccupata per il futuro dei suoi figli, un giovane insegnante precario che ama il suo lavoro, giovani che si interrogano sul futuro che offre la nuova scuola che nascerà con la riforma, insegnanti di ruolo critici o disinteressati, padri che pensano che una scuola vada gestita come un’azienda: queste sono le persone che abbiamo incontrato nelle piazze a manifestare e per le strade a criticare; questi, e molti altri ancora, sono i personaggi che potrete incontrare in questo Teatro Forum e con i quali potrete dialogare e confrontarvi. Perché non si tratta di un semplice spettacolo teatrale, ma di un laboratorio partecipato, un’attività che attraverso il confronto analizza diverse strategie possibili per rispondere ad una domanda collettiva. Partendo da una premessa: cioè che la gente possiede dentro di sé le risorse necessarie per affrontare i problemi nei quali è coinvolta. Un gioco per incoraggiare la partecipazione, uno strumento diverso per riflettere sul futuro della scuola pubblica, un mezzo per coinvolgere altri soggetti: il teatro come strumento di partecipazione attiva. La proposta che il gruppo di Teatro Liquido fa a tutti i cittadini è quello di riflettere e dibattere insieme sul tema dell’educazione, della scuola e della “riforma Gelmini” attraverso un Teatro Forum.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: