Louvain – contro il “processo di Bologna” scontri e arresti

Dal sito di Uniriot.org:

louvain“Nonostante il silenziatore mediatico messo alle proteste del vertice ministeriale che si va a concludere quest’oggi in Belgio, la giornata di ieri si è andata poi a caratterizzare con la determinazione degli studenti e delle studentesse nel non accettare zone rosse per l’esplicitazione del dissenso contro il processo di Bologna e il pacchetto di riforme forgiato dai governi europei in quest’ultimo decennio.

In coda alla manifestazione di ieri vi è stato il tentativo di assediare la zona rossa, nell’assedio al vertice dei ministri europei. Sono state compiute diverse deviazioni ne corteo studentesco, le quali hanno visto avanzare gli studenti e le studentesse contro un ingente schieramento di forze dell’ordine. Al lancio di lacrimogeni della polizia si è risposto con la creazione di barricate volte a mantenere le posizioni conquistate con l’avanzare del corteo. Gli studenti sono rimasti compatti nonostante l’avvicinarsi e il proceder degli idranti delle forze dell’ordine, interessate a sgomberare e far sciogliere la manifestazione. La polizia ha poi caricato, facendo una decina di fermi, dei quali 5 sono stati tramutati in arresti.
Nel pomeriggio, sempre di ieri, molti studenti si sono spostati a Bruxelles, dove si è svolto il corteo dei sindacati studenteschi, provvisto di contenuti estremamente più compatibili e docili nei confronti del processo di Bologna e delle riforme in atto. I manifestanti arrivati da Louvain si sono uniti alla manifestazione per contestarla, ed in coda a questa vi sono riusciti, aprendo lo striscione ma soprattutto prendendo dal palco dei sindacati parola contro il processo di Bologna e la compatibilità dei sindacati nei confronti di direttive sussunte al mercato date dall’Europa in materia di formazione e sapere.
louvain21
Infine questa mattina si va a concludere la settimana di contestazione in una cittadina vicino a Louvain con la pratica dei blocchi lungo le strade principali che portano al rettorato dove si svolge la seconda parte del vertice.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: